Estintore Prenestina

Questa scheda è stata visualizzata 35 volte
Estintore Prenestina
User Rating: 4.9 (1 votes)

Gli Estintore Prenestina si compongono, come Impianti antincendio, di sistemi automatici di estinzione a pioggia, e sono in grado di rilevare la presenza di incendi ed estinguerli nella loro fase iniziale in alternativa, di controllarli sino ad estinzione completata. di norma installati a livello di soffitto o copertura, gli impianti sprinkler controllano l’area direttamente interessata dalle fiamme limitando il minimo l’estensione del danno. dalla profonda conoscenza degli impianti sprinkler, noi di sebino  fire and security in grado di gestire internamente ogni fase: dal progetto alla consegna operativa dell’impianto. siamo convinti che il modo più efficace per analizzare tecnicamente un impianto nella sua completezza sia la competenza, l’esperienza e la capacità di ottimizzare tutti i componenti nel pieno rispetto delle norme vigenti. grazie ad un approccio ingegneristico, al nostro staff interno che compone l’ufficio progettazione, all’area commerciale, ai tecnici specializzati che realizzano sistemi complessi ad opera d’arte, garantiamo un alto livello di prefabbricazione, finalizzato a velocizzare la fase di installazione

ne conseguono tempi di installazione ridotti, affidabilità delle realizzazioni con contenimento del costo finale dell’opera. realizzazione di impianti chiavi in mano, rispondenti alle norme vigenti: la ditta effettua una revisione trimestrale che viene effettuata in accordo con le normative vigenti uni en 12845, che forniscono le raccomandazioni utili alla progettazione, installazione e manutenzione di impianti fissi antincendio sprinkler in edifici e in insediamenti industriali, ed i requisiti particolari per i sistemi sprinkler.

con riferimento alla normativa uni en 10779 – punto 10.4 relativa alle manutenzioni periodiche degli impianti e delle reti idranti, la ditta  si prende carico di condurre una serie di prove specifiche con cadenza semestrale.  la norma uni 9994 è relativa ai criteri per effettuare la sorveglianza, il controllo, la revisione e il collaudo degli estintori, ai fini di garantirne l’efficienza operativa, e stabilisce quattro fasi di manutenzione.  con riferimento alla normativa uni 9494 in materia di sistemi di evacuazione di fumo e calore naturale e forzata, sono a carico della ditta, quale manutentore, una serie prove da eseguire con cadenza semestrale.  comporta la verifica dello stato e del corretto funzionamento dei meccanismi e del funzionamento di chiusura di porte e portoni tagliafuoco secondo le norme uni 11473 e include una specifica gamma di operazioni semestrali.  manutenzione impianto a diluvio a comando automatico da rivelatori di temperatura ed impianto a schiuma manuale il tipo di revisione trimestrale/semestrale proposto dalla ditta è eseguito in accordo alle vigenti

il tipo di revisione semestrale proposto dalla ditta fornitrice dell’impianto si basa sulle norme uni 11224 e 11280 relative alle procedure di controllo iniziale e manutenzione (sorveglianza, controllo e revisione) dei sistemi di estinzione incendi ad estinguenti gassosi.  il tipo di revisione semestrale proposto dalla ditta in questione comporta l’assolvimento di specifiche mansioni secondo la norma uni en 12416 relativa a requisiti e raccomandazioni sulla progettazione, la costruzione e la manutenzione di sistemi a polvere. L’azienda in essere propone  propone revisione trimestrale/semestrale e in seguito ad un  accordo alle vigenti normative uni cen ts 14816, legate a requisiti e raccomandazioni sulla progettazione.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*