Rottamazione Prenestina

Questa scheda è stata visualizzata 84 volte
Rottamazione Prenestina
User Rating: 5 (1 votes)

Quando parliamo di rottamazione Prenestina come facciamo in questo articolo praticamente stiamo parlando di un servizio molto utile per quelle persone che hanno un veicolo che a un certo punto non funziona più o addirittura, è incidentato ed è di quelli considerati non marcianti

 

Ma soprattutto stiamo parlando di quelle persone che comunque non vogliono andare a comprare un altro veicolo perché altrimenti in questo caso dovrebbero andare al concessionario che sarebbe lui a rottamare e a fare uno sconto sull’acquisto

 

E anzi questi incentivi come sappiamo servono a questo e cioè convincere alle persone a sostituire il loro veicolo a favore di uno nuovo che si spera sia  ecologicamente più avanzato, e quindi che inquini meno

 

Però in questo caso parliamo di persone che semplicemente hanno un veicolo e possiamo pensare ad una macchina o ad una moto ad un furgone che gli sta rubando spazio senza che poi lo usino più, perché avrebbero paura anche ad usarlo

 

Nel senso che in certi casi quel veicolo praticamente non si accende più, e quindi anzi dovranno concordare per un ritiro a domicilio con il carro attrezzi o gratis oppure pagando una somma in più dipende cosa decide il centro di autodemolizioni

 

Ma possiamo parlare anche di persone che hanno un veicolo che ancora funziona però hanno paura di circolare perché è troppo vecchio e potrebbero rimanere in panne con il rischio che devono poi contattare un carro attrezzi, e spendere un sacco di soldi per le riparazioni e per la custodia

 

Quindi se una persona che semplicemente rimangono questo momento o per pigrizia o perché in effetti hanno molti impegni e non si rendono conto che si toglierebbero un grande peso così da non pensarci più

 

Anche perché rottamare  un veicolo significa fare un favore all’ambiente semplicemente perché intanto le persone che lavorano in questi centri di autodemolizione sono iscritti all’albo dei gestori ambientali e quello lo dobbiamo sempre controllare, e quindi significa che loro hanno dei principi secondo i quali devono riciclare il maggior numero di componenti possibile della macchina per reimmetterle nel circolo produttivo, e questo è il primo favore all’ambiente

 

Rottamare  un proprio veicolo significa fare un grande favore all’ambiente oltre che a noi stessi

 

E il secondo favore che faranno all’ambiente è quello di smaltire in maniera corretta le parti del veicolo che non si possono più riciclare, anche perché ci sono regole stringenti rispetto a questo tipo di rifiuto

 

Ma soprattutto non avrebbe senso caricarci di un veicolo che non ci serve più quando in realtà questi centri di autodemolizione praticamente fanno tutto loro e quindi si occupano anche delle pratiche che riguardano la cancellazione del veicolo dal Pubblico Registro Automobilistico entro 30 giorni in cui glielo portiamo o meglio  se lo vengono a prendere

 

E poi soprattutto alla fine di tutto il processo ci rilasceranno un certificato di rottamazione che praticamente ci esonera da qualsiasi responsabilità di tipo fiscale, di tipo amministrativo, penale e civile rispetto al veicolo in questione, e non è poco.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*